“Bonet” astigiano

Ingredienti:1 litro di latte fresco intero di mucca, 100 gr di biscotti savoiardi (o altri simili), 120 gr di
amaretti piccoli secchi, 50 gr di cacao amaro, 200 gr di zucchero, 1 tazzina colma di caffè e 1 cucchiaio di caffè in polvere, 2 cucchiai di rhum e 2 o 4 cucchiai di marsala, 5 uova.

Preparazione:
Fate bollire il latte e lasciatelo un po’ sfreddare.
Sbriciolate fini e amalgamate con il latte i biscotti savoiardi e gli amaretti, aggiungete nel latte il caffè liquido e quello in polvere e i quattro cucchiai di liquore.
A parte in un grilletto mettete lo zucchero, il cacao e le 5 uova e sbattetele bene finchè la pasta omogenea sia soffice e faccia il filo.
A questo punto incorporate poco per volta il latte nelle uova sbattute, rimestate e mischiate bene.
Caramellate con, lo zucchero uno stampo da budino. Versate l’irnpasto nello stampo e mettetelo a cuocere a bagnomaria nel forno gia caldo, per circa 30-40 minuti.
Questa e la vecchia formula del buonissimo budino dell’antico Albergo Salera di Asti. Naturalmente ve ne sono infinite variazioni, si può dire una per famiglia, in giro per il Piemonte. La più corrente e il bonet giallo, anziché scuro, che si ottiene sopprimendo il cacao e il caffe, al posto dei quali si aggiunge vaniglia o zucchero vanigliato.
La parola bonet vuol dire berretto e allude alla forma dello stampo più usato, circolare, con una colma nel mezzo che ricorda una sorta di copricapo in uso nel ’700. 

 
Classiche ricette del Piemonte

 Antipasto di fagioli all’astigiana
 Antica insalata degli ortolani del Tanaro
 Insalata delle Locande con stallaggio
 Insalata tiepida di fagioli con l’aringa
 Antipasto di testina tenera in salsa astigiana
 Uova al “cirichet” e zucchine carpionate
 Pomodori ripieni con il “bagnet” piemontese
 Fiori di zucchina ripieni
 Torta verde della settimana santa
 Maccheroncini in pastasciutta all’italiana
 Risotto con le quaglie
 Polenta monferrina con fontina acciughe
 Zuppa alla canavesana
 Bue stracotto al Barolo
 Capocollo di buon porco alla borghese
 Galletto brasato all’agro piemontese
 Finto pesce o “pesce di pesce”
 Lingua ubriaca
 Capunet
 Bugie della mamma
 Torta di mele povera
 Torta di mele dell’antica ricetta tonchese
 “Bonet” astigiano
Ricette al Tartufo Bianco

 Insalata di tartufi, parmigiano e carciofi
 Insalata di funghi e tartufi
 Crostini di tartufi bianchi
 Fiori di zucchina ripieni
 Acciughe tartufate in barattolo
 Cavolfiore alla piemontese borghese
 Antico tortino di funghi, uova e tartufi
 Antichissima Tartra o Tartrà
 Flan di spinaci con fonduta piemontese
 Fonduta piemontese
 Tajarin delle Langhe
 Pasta gratinata alla besciamella
 Risotto Piemontese in bianco con tartufi
 Risotto di inverno con carciofi
 Antico risotto a salsiccia e rhum
 Trotelle al burro e Rhum con le noci
 Petti di pollo al Marsala
 Crema o tegamino di selvaggina ai tartufi
 Intingolo di funghi e fegatini alla Cavour
 Teglia di patate, uova e tartufi
 Coniglio accomodato in tegame di coccio
 Stufato di manzo al Barbera d’Asti
 
Involtini con erbette del cacciatore