MASCARPA (MASCHERPA)

i prodotti tipici del Piemonte

 

Si tratta di una sorta di ricotta ottenuta da siero di latte di vacca (proveniente dalla lavorazione della Toma) o di capra (proveniente dalla lavorazione dei tomini di capra); talvolta è arricchita con latte o panna. Il prodotto assume consistenza maggiore e sapore più deciso rispetto alla normale ricotta.

Metodiche di lavorazione
Il siero e scaldato fino all’ebollizione. I fiocchi di proteine così affiorati sono estratti e depositati in fascere per circa 12 ore. In Alpeggio le forme sono solitamente racchiuse nei teli di sgrondo ed appese a sostegni. Di norma il prodotto non viene salato né stagionato.

Zona di produzione
Valsesia (VC) e tutte le vallate del Nord Est del Piemonte fino alla Lombardia

Attrezzature utilizzate
- Materiali lavabili
- Teli di sgrondo in tessuto naturale

l’elenco di tutti prodotti tipici del Piemonte