Vinitaly finito e… Matteo Ascheri, presidente del Consorzio del Barolo, Barbaresco e c. conferma le anticipazioni e dice che…

inserito il 10 aprile 2019

7-10 aprile 2019 Verona 53¡ VINITALY - fotografia di Vittorio Ubertone

Galeotto fu una cena per celebrare il Dolcetto di Montelupo. Matteo Ascheri ci anticipò il nuovo corso del Consorzio da lui presieduto che tutela Barolo, Barbaresco e altri vini di Langa. Al 53° Vinitaly, nello stand dell’azienda di famiglia, insieme a mamma Cristina, racconta degli eventi futuri che vedranno l’ente consortile protagonista.
Il format non è una novità: una missione per presentare i vini di Langa a operatori e clienti stranieri. La novità, lo abbiamo già scritto, è che lo faccia il Consorzio barolista. Il vento è cambiato. C’è molto da fare e comunicare. Altri già lo fanno da tempo.
Matteo Ascheri conferma tutto. Ecco qui anche il nostro documento video. Buona visione.

Filippo Larganà (filippo.largana@libero.it)
immagini e riprese di Vittorio Ubertone


Lascia un Commento


I commenti inviati non verranno pubblicati automaticamente sul sito, saranno moderati dalla redazione.
L’utente concorda inoltre di non inviare messaggi abusivi, diffamatori, minatori o qualunque altro materiale che possa violare le leggi in vigore.
L’utente concorda che la redazione ha il diritto di rimuovere, modificare o chiudere ogni argomento ogni volta che lo ritengano necessario.