Sei nella categoria ‘segnali di fumo’

I soldi fanno gola a molti, se non tutti. Le quotazioni di alcune aree vitivinicole piemontesi, Barolo, in testa, sono da qualche tempo nel mirino di fondi e investitori stranieri e italiani pronti ad acquisti milionari. Pochi, pochissimi i piemontesi. Ma la notizia che è arrivata in redazione questa mattina...

Insomma ci sono tutte le condizioni perché il Barbera Fish Festival, il festival che unisce Barbera astigiana e Merluzzo norvegese che si fa ad Agliano...

È scoppiata sul web e nei locali del territorio del moscato quella che già qualcuno chiama la “deprosecchizzazione” del Piemonte, cioè...

Per la seconda volta il Forteto della Luja, l’azienda vinicola di Loazzolo (Asti), consotta dalla famiglia Scaglione, nel cuore della zona di produzione...

Non solo pesche e altre frutti coltivati in Piemonte hanno subito danni da malattie e maltempo. Confagricoltura Cuneo pone l’accento su una coltivazione...

CONSIGLIO DI GESTIONEDa sinistra verso destra: Davide Zondini, Luigi Bersano, Enrico Gobino, Scipione Giuliani, Gaetane Carron e Marco Martini. Riceviamo...

Sembra un concetto banale, ma, come sappiamo bene noi italiani, nel Belpaese nulla è mai scontato. Così quando alcuni amici ci hanno invitato all’inaugurazione...

Barbera d’Asti e Alta Langa a Cheese 2017 di Bra. La grande rossa piemontese e le bollicine più in quota del Piemonte fanno rete con i formaggi...

Riceviamo dal Consorzio dell’Asti e del Moscato d’Asti docg e pubblichiamo. “Gli ineguagliabili aromi e profumi del Moscato d’Asti,...

Un europarlamentare cuneese, Alberto Cirio, che denuncia il taroccamento dell’Asti docg nell’Est Europa. Non è una novità, la falsificazione...

.