Sapori del Piemonte Blog

Il Blog per gli appassionati dell\'\'enogastronomia piemontese, ma anche dei paesaggi, dell\'arte e della storia del Piemonte – una realizzazione di Filippo Larganà e Vittorio Ubertone



diam


segnali di fumo

Covid e Fondi Ue. La Regione Piemonte distribuisce 9,6 milioni di euro ad allevatori, florovivaisti e apicoltori danneggiati dalla crisi. Contributi “una tantum” tra 500 e tremila euro

La situazione è grave e anche drammatica. Il Covid, tra rigoristi e ottimisti, avanza e dato che li cerchiamo un po’ meglio di prima i contagiati emergono a migliaia. Molti non hanno sintomi, ma, purtroppo c’è chi ce li ha e chi ha bisogno di cure e dell’ospedale per superare il virus. Il Piemonte oggi (20 ottobre) chiuderà centri commerciali non alimentari. L’Italia...



lo dico io


vino...

Aziende. Nasce a Canelli (Asti), l’Aja della Mirusina, resort di charme tra vino, enogastronomia e dotazioni green. «Una scelta per il nostro territorio»

Una bottiglia di Barolo del 1938, nascosta, forse in previsione di una festa, e poi dimenticata all’interno di un muro di un’antica casa padronale sullo stradone che porta alla città dove è nato il primo spumante d’Italia e dove ancora oggi vini e spumanti si affinano in Cantine storiche chiamate Cattedrali sotterranee. Potrebbe sembrare il soggetto per il libro di Dan Brown, lo scrittore...


rumors

Segnali. Nasce il “Faro dell’Astesana”. L’orgoglio astigiano alza la sua bandiera. Inutile campanilismo o sacrosanta difesa dell’identità di territorio?

Per qualcuno è un inutile diatriba portata avanti da nostalgici antistorici che potrebbe anche portare confusione, per altri è la sacrosanta battaglia per ridare identità e dignità a un territorio che non può e non vuole essere fagocitato e dimenticato in nome di strategie di marketing giudicate spregiudicate e irrispettose della storia. Al centro di una querelle che, almeno per ora, ha...



le vite del vino

LE VITE DEL VINO – Parlano gli uomini e le donne che hanno fatto grande nel mondo il vino piemontese. GIULIANO NOE’

Giuliano Noè è uno dei più celebrati “dottori del vino” piemontesi. Enologo di origine albese e astigiano di adozione abita e lavora a Nizza Monferrato. Al suo nome sono legati molti grandi vini. Molti sono Barbere, e proprio alla Barbera d’Asti Noè ha dedicato anni della sua vita (oggi è ottantenne) tanto da meritarsi l’appellativo, a cui tiene molto, di “barberologo”.Ha incontrato...

asti e moscato d'asti news

fotografie

Video. Il nostro pensiero: #ilpiemontenonsiferma

In questo periodo ci sarebbe così tanto da dire che forse, per far passare meglio certi messaggi, è meglio far parlare le immagini. Fotografie e montaggio video sono di Vittorio Ubertone, i testi sono di Filippo Larganà. Buona visione #ilpiemontenonsiferma. SdP ...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
.