Sapori del Piemonte Blog

Il Blog per gli appassionati dell\'\'enogastronomia piemontese, ma anche dei paesaggi, dell\'arte e della storia del Piemonte – una realizzazione di Filippo Larganà e Vittorio Ubertone

Eno-gossip. Tedeschi e russi a caccia di bollicine piemontesi? Solo voci. Intanto Gancia smentisce: «Cantine non in vendita. Anzi…»

150818nuvoleUBE187

Gruppi stranieri a caccia delle bollicine italiane. Se ne parla in questi giorni nel Sud Piemonte, zona Astigiano/Cuneese. Rumors riferiscono di un importante gruppo tedesco che sarebbe intenzionato ad acquisire marchi di valore nel settore spumantistico. La società sarebbe già proprietaria di varie eno-griffe...

fate vobis

Storia. La scelta del proprietario di un locale sfitto nel centro di una delle capitali del gusto piemontesi. «No a sushi, kebab e etnofood. Affitteremo solo a chi valorizza i sapori di questa terra»

bigstock-Plate-With-Taco-Nachos-Chips-42261103

«Niente nomi perché il solito imbecille potrebbe accusare questi imprenditori di razzismo culinario o, peggio, di praticare una qualche sorta di odiosa discriminazione. C’è niente di ciò. Alla base solo la voglia di difendere le nostre tradizioni». Così la fonte, attendibilissima, racconta a SdP una storia davvero singolare che vale la pena di riportare perché, per una volta, parlando...


le vite del vino

segnali di fumo

Eno-gossip. Tedeschi e russi a caccia di bollicine piemontesi? Solo voci. Intanto Gancia smentisce: «Cantine non in vendita. Anzi…»

150818nuvoleUBE187

Gruppi stranieri a caccia delle bollicine italiane. Se ne parla in questi giorni nel Sud Piemonte, zona Astigiano/Cuneese. Rumors riferiscono di un importante gruppo tedesco che sarebbe intenzionato ad acquisire marchi di valore nel settore spumantistico. La società sarebbe già proprietaria di varie eno-griffe sparse per tutta Europa, tra cui ci sarebbe anche una cantina nel Nord Est (Prosecco?)....

multitouch book ipad

lo dico io

Racconto di Natale. Il vino di Gelindo

gelindo

Con i migliori auguri della redazione di SdP, il consueto racconto di Natale, questa volta tra favola, una delle più famose in Piemonte in tempo natalizio, e una sorta di archeo-agro-enologia. Eccolo. Il vino di Gelindo Lo sapete già, mi chiamo Gelindo. Abito in quel paese che si chiama Italia, ma io chiamo Piemonte e poi Monferrato perché è più facile per me. Anche la mia storia la sapete già....

le vite del vino

LE VITE DEL VINO – Parlano gli uomini e le donne che hanno fatto grande nel mondo il vino piemontese. GIULIANO NOE’

noe

Giuliano Noè è uno dei più celebrati “dottori del vino” piemontesi. Enologo di origine albese e astigiano di adozione abita e lavora a Nizza Monferrato. Al suo nome sono legati molti grandi vini. Molti sono Barbere, e proprio alla Barbera d’Asti Noè ha dedicato anni della sua vita (oggi è ottantenne) tanto da meritarsi l’appellativo, a cui tiene molto, di “barberologo”.Ha incontrato...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
.