Sapori del Piemonte Blog

Il Blog per gli appassionati dell\'\'enogastronomia piemontese, ma anche dei paesaggi, dell\'arte e della storia del Piemonte – una realizzazione di Filippo Larganà e Vittorio Ubertone

fate vobis

Palio di Asti 2017. Vince San Lazzaro. Ecco dall’A alla Z l’alfabeto del Palio secondo SdP

170917batterieube052

Il Palio di Asti si è chiudo tra le polemiche. Sotto accusa il mossiere che avrebbe dato partenze false per buone. Tutto come da copione. Ha vinto San Lazzaro, un borgo cittadino. Tribune zeppe di gente, tanti stranieri e una bella giornata di sole con le nuvole giuste a ombreggiare quanto bastava. Bella festa forse con troppi tempi morti che andrebbero riempiti (vecchio tema). Forse ci penserà...




segnali di fumo

Società. Conoscere le lingue straniere strumento per favorire il business agroalimentare. Il caso Shenker nelle città del vino del Piemonte

the-flags-of-the-european-union-1024x539

Sembra un concetto banale, ma, come sappiamo bene noi italiani, nel Belpaese nulla è mai scontato. Così quando alcuni amici ci hanno invitato all’inaugurazione della scuola di lingua inglese Shenker ad Alba ci siamo chiesti perché le scuole di lingue straniere stanno sempre di più sbarcando nelle aree italiane dove più si fa business agroalimentare, come ad esempio il Sud Piemonte. Naturalmente...



lo dico io

È nata Asa Magazine, la rivista digitale dell’Associazione Stampa Agroalimentare Italiana. Auguri da SdP

cover-__1-2017_asa-magazine

Quando chiude un giornale siamo tutti più poveri, quando nasce un giornale siamo tutti un po’ più ricchi. Per questo noi di SdP siamo felici di dare spazio al comunicato stampa con il quale si annuncia la nascita di Asa Magazine, la rivista digitale dell’associazione stampa agroalimentare italiana. Perché mai come in questo momento l’agroalimentare italiano ha bisogno di essere...


vino...


rumors



le vite del vino

LE VITE DEL VINO – Parlano gli uomini e le donne che hanno fatto grande nel mondo il vino piemontese. GIULIANO NOE’

noe

Giuliano Noè è uno dei più celebrati “dottori del vino” piemontesi. Enologo di origine albese e astigiano di adozione abita e lavora a Nizza Monferrato. Al suo nome sono legati molti grandi vini. Molti sono Barbere, e proprio alla Barbera d’Asti Noè ha dedicato anni della sua vita (oggi è ottantenne) tanto da meritarsi l’appellativo, a cui tiene molto, di “barberologo”.Ha incontrato...

vinitaly

fotografie

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
.