Sapori del Piemonte Blog

Il Blog per gli appassionati dell\'\'enogastronomia piemontese, ma anche dei paesaggi, dell\'arte e della storia del Piemonte – una realizzazione di Filippo Larganà e Vittorio Ubertone

Crisi Covid e vino. I dati del Consorzio Barbera d’Asti: diminuiscono le giacenze, aumentano gli imbottigliamenti. Mobrici: «Colpi durissimi, ma il comparto tiene e reagisce»

Non c’è ancora la luce chiarissima in fondo al tunnel, ma il buio calato dalla pandemia del Covid sul comparto dei vini tutelati dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato comincerebbe in qualche modo a schiarirsi, almeno secondo i dati forniti in questi giorni dallo stesso Consorzio....



diam


segnali di fumo

Bollicine top. L’Asia premia un Metodo Classico italiano, la “Riserva del nonno” della Bosca di Canelli, patria del primo spumante d’Italia

Canelli, nell’Astigiano, al confine con la provincia di Cuneo, è la patria dove nacque, nel 1865, il primo spumante d’Italia. Lo ripetiamo sempre, ma non è mai abbastanza per l’ego quanto mai striminzito dei piemontesi se messo a confronto con quello di altre zone spumantiere italiane ed estere. Dunque fa piacere che un concorso asiatico abbia premiato uno spumante Metodo...



lo dico io

Campagna social. Lo “zerovirgola” che conta nel mondo. L’orgoglio italiano per il vino (e non solo) spiegato in un video diventato virale (in senso buono) con un filo di ironia e tanta intelligenza

Svevio Moltrasio, romano, classe 1980, è un attore, regista, youtuber, autore, scrittore, insomma è uno che ama comunicare in tante forme e stili e, perché no, arti. È lui l’autore e il protagonista di un video, dal titolo “Il vino d’Italia”, che cita Cantine Aperte Insieme, il nuovo format della rassegna Cantine Aperte del Movimento Turismo del Vino. Il filmato,...


vino...

Crisi Covid e vino. I dati del Consorzio Barbera d’Asti: diminuiscono le giacenze, aumentano gli imbottigliamenti. Mobrici: «Colpi durissimi, ma il comparto tiene e reagisce»

Non c’è ancora la luce chiarissima in fondo al tunnel, ma il buio calato dalla pandemia del Covid sul comparto dei vini tutelati dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato comincerebbe in qualche modo a schiarirsi, almeno secondo i dati forniti in questi giorni dallo stesso Consorzio. Qui la nota stampa che dà conto dei numeri incoraggianti insieme alle dichiarazioni del...


rumors

Fiera. Il Vinitaly di Verona ci riprova e, dopo l’annullamento per Covid del Salone 2020, annuncia l’edizione 2021 per il prossimo giugno. Basterà?

In questo disgraziatissimo 2020 in tema di manifestazioni ed eventi in tanti hanno gettato la spugna rimandando a tempi più consoni. Altri hanno resistito inventandosi edizioni virtuali, collegamenti web, piattaforme digitali. Una cosa lega tutti: la voglia di non mollare. È accaduto così anche per le fiere del vino. Tra tutte il Vinitaly di Verona, di solito previsto in primavera, si è...



le vite del vino

LE VITE DEL VINO – Parlano gli uomini e le donne che hanno fatto grande nel mondo il vino piemontese. GIULIANO NOE’

Giuliano Noè è uno dei più celebrati “dottori del vino” piemontesi. Enologo di origine albese e astigiano di adozione abita e lavora a Nizza Monferrato. Al suo nome sono legati molti grandi vini. Molti sono Barbere, e proprio alla Barbera d’Asti Noè ha dedicato anni della sua vita (oggi è ottantenne) tanto da meritarsi l’appellativo, a cui tiene molto, di “barberologo”.Ha incontrato...

asti e moscato d'asti news

fotografie

Video. Il nostro pensiero: #ilpiemontenonsiferma

In questo periodo ci sarebbe così tanto da dire che forse, per far passare meglio certi messaggi, è meglio far parlare le immagini. Fotografie e montaggio video sono di Vittorio Ubertone, i testi sono di Filippo Larganà. Buona visione #ilpiemontenonsiferma. SdP ...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
.